La Ottavio Bottecchia anticipata a Giugno

Sabato 8 Marzo 2014


L’ associazione Altamarca in collaborazione con il Consorzio Vivere il Grappa e Vivibike organizza per il 1 e 2 giugno la cicloturistica Ottavio Bottecchia vintage e il percorso della Grande Guerra su strade bianche e asfaltate con poco afflusso di traffico adatte al cicloturismo slowbike.

La nuova edizione dell’Ottavio Bottecchia Strade Bianche Altamarca verrà quest’anno anticipata a Giugno nelle giornate successive al passaggio del Giro d’italia in Veneto e Friuli Venezia Giulia.
La nuova edizione del Giro d’Italia prevede l’arrivo a Vittorio Veneto mercoledì 28 maggio,il 29 la Belluno- Valsugana, la tappa di Bassano del Grappa venerdì 30 maggio con la cronometro di Bassano del Grappa- Cima Monte Grappa. Sabato la Maniago- Monte Zoncolan ed Infine Domenica ci sarà l'ultima tappa con arrivo a Trieste partendo da Gemona, luoghi che ricordano la storia di Ottavio Bottecchia.
Le tappe attraverseranno i luoghi dove si allenava Bottecchia per preparare il Tour de France che lo ha visto due volte vincitore.
Il connubio tra la passione per la bici e i meravigliosi paesaggi dell’Altamarca continua anche quest’anno attraverso la collaborazione tra Associazione Altamarca, Vivibike e la nuova agenzia turistica di incoming Sommelier Tour che avrà l’obbiettivo di incrementare il turismo in Altamarca.
Da quest'anno quindi Somellier Tour sarà il nuovo partner qualificato che curerà l'accoglienza del ciclista-turista e che proporrà nuovi pacchetti turistici per chi vorrà soggiornare in Altamarca
Il percorso rispetto l'edizione 2013 è stato rivoluzionato completamente proponendo ai ciclisti eroici di attraversare tutti i luoghi della Grande guerra partendo da San Vendemiano e proseguendo per Vittorio Veneto ,Moriago ( Isola dei Morti)e attraversando il Montello, ripercorrendo la linea del Piave teatro di feroci battaglie tra l’esercito italiano e austriaco. La gara prosegue passando per Asolo fino ai piedi del Monte Grappa, altro teatro di battaglie.
Il ritrovo sarà a Semonzo del Grappa con il transfer del gruppo a San Vendemiano presso la sede del nuovo negozio vintage del Maglificio De Marchi.
Il via verrà dato dai sindaci di Colle Umberto e Vittorio Veneto insieme a Marzio Bruseghin, testimonial d’eccezione.

Domenica 1 giugno - Il percorso Ottavio Bottecchia Classic

Il nuovo percorso che proponiamo quest'anno attraverserà le strade bianche della pianura trevigiana da San Vendemiano a Vittorio Veneto località Confin (primo ristoro) per poi addentrarsi nelle colline del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore.
Il percorso proseguirà attraverso Corbanese (con la prima salita delle Mire, poco impegnativa e pedalabile ) per arrivare( al secondo ristoro) di Refrontolo.Da qui scendere a Pieve di Soligo; si attraverserà Solighetto, Farra di Soligo dove attraverso un nuovo tratto inedito di strada bianca porterà il gruppo a Sernaglia della Battaglia (terzo ristoro).
La carovana raggiungerà l'Isola dei Morti (Monumento alla Grande Guerra), e proseguendo attraverso Moriago della Battaglia si arriverà in località Colbertaldo (quarto ristoro) .Si raggiungerà Ponte di Vidor e si attraverserà il Fiume Piave.
Il percorso continuerà verso Ciano del Montello e seguirà la Strada Panoramica lungo il Piave fino alla Presa 9 dove si salirà raggiungendo la dorsale del Montello (strade bianche).
Il tratto attraverso il Montello si concluderà con la discesa verso Volpago del Montello e la ciclabile fino a Biadene dove si farà il(quinto ristoro).
Da qui il percorso proseguirà verso Cornuda, Maser,Asolo salendo al centro storico (sesto ristoro). Manca poco all’ arrivo( km 10),si prosegue per Pagnano, Fonte Alto, San Zenone degli Ezzelini.
L’ultimo tratto di km 3 in falsopiano con arrivo a Semonzo del Grappa, inizio della salita del Monte Grappa.
Il percorso in linea da S.Vendemiano a Semonzo del Grappa misura in totale 120 km con buoni tratti sterrati, salite pedalabili (Km 15 in totale) media 4%, e strade asfaltate con poco traffico.

Domenica 1 giugno - Il percorso Ottavio Bottecchia “ Vivere il Grappa” trofeo Città di Bassano

Da quest’anno verrà introdotto un percorso corto di km 70 con partenza da Semonzo del Grappa e ritorno a Semonzo del Grappa.
Attraverso la collaborazione del Comitato Organizzatore della tappa di Bassano del Giro d’Italia e del Consorzio Vivere il Grappa è stato pensato un percorso meno impegnativo e aperto anche ai meno allenati, ma non per questo meno panoramico e tecnico.
Il percorso infatti attraverserà alcune luoghi di grande importanza paesaggistica e storica come i Colli Asolani, scenderà a Cornuda, Covolo Crocetta del Montello ,e da qui riprenderà il percorso della “ Ottavio Bottecchia Classic ” fino all’arrivo a Semonzo del Grappa.

 

 

 

 

 


Associazione Altamarca | Strade Bianche Altamarca Vintage - Trofeo Ottavio Bottecchia
Villa dei Cedri - Via Piva, 89 - 31049 Valdobbiadene - Treviso (Italia) - Tel. e Fax:(+39) 0423 972372 - Partita Iva: 02462550266
by StranoWeb.com